Recupero quote retroattive rinvenienti da allineamento MEF.

Entro il 15 settembre i MMG potranno, in presenza di elementi oggettivi e documentati, segnalare le casistiche che risultano incongruenti

lunedì 25 luglio 2022

Oggetto: Recupero quote retroattive rinvenienti da allineamento MEF.
Si prega di citare nelle Vs comunicazioni il n. prot. della presente comunicazione.

In conformità a quanto concordato nella seduta del CPR del 12.10.2021, la società Exprivia S.p.a., in data 5.07.2022 ha rilasciato in produzione la funzionalità “Gestione verifiche su quote retroattive MMG e PLS per variazione anagrafiche”.
A tale riguardo, sulla scorta di quanto concordato in sede di CPR nella seduta del 13.07.2022, la funzionalità sarà visualizzabile e consultabile sulla piattaforma Edotto a far tempo dal 1º settembre p.v.
Entro il 15 settembre i medici di Assistenza Primaria potranno, in presenza di elementi oggettivi e documentati, segnalare le casistiche che risultano incongruenti con le residenze dell’assistito o di esistenza in vita, registrando nei campi
appositamente individuati la discordanza riscontrata. Le annotazioni così formulate avranno valore di notifica alla ASL di riferimento.
Decorsi inutilmente il termine del 15 settembre le valutazioni rivenienti daII’aIIineamento dl MEF, si intenderanno accettate.
Al fine di agevolare la procedura summenzionata, invitasi la società Exprivia S.p.a, che Iegge in copia, a disporre sulla piattaforma Edotto un link, che riporti in modo esplicativo, le operazione che i medici interessati dovranno porre in essere per annotare le eventuali osservazioni.
Le AA.SS.LL. per il tramite delle U.O.G.A.P.C. e/o U.O.G.R.C. dovranno procedere, nei successivi 60 giorni, a valutare l’accoglimento delle “opposizioni” e procedere a disporre i relativi recuperi di quote, nel rispetto di quanto previsto e stabilito dall’art. 42 co. 14 del previgente A.C.N. di medica generale.
Per trattenute superiori al 20% si rende obbligatorio e necessario concordare, direttamente con il medico interessato, le modalità di ripetizione.
Distinti saluti

 
Il Dirigente di Servizio (Vito Carbone)
Il Dirigente di Sezione (Mauro Nicastro)