Mancata emissione di certificati di malattia nelle strutture ospedaliere o ambulatoriali pubbliche

La FIMMG Bari scrive alla ASL Bari e alla Direzione INPS

martedì 03 luglio 2018

PROT. N. 130/18 del 02/07/2018                            

Egr. Sig. Direttore Generale ASL BA

        SEDE

Egr. Sig. Responsabile Direzione INPS Bari

       SEDE

 
Oggetto: emissione dei certificati di malattia.

             Alcuni iscritti segnalano alla scrivente Segreteria Provinciale che in diversi casi non vengono emessi i certificati di malattia in formato telematico in favore dei pazienti dimessi e/o visitati nelle strutture ospedaliere (compreso i vari P.S.) e/o ambulatoriali della ASL BA. Ai pazienti viene riferito di recarsi dal proprio medico di famiglia per ottenere da questi il certificato e il relativo inoltro.

            In proposito, siccome è evidente che la redazione del certificato telematico spetta -non solo per evidenti ragioni medico legali e deontologiche- al medico che ha eseguito la prestazione (dimissione e/o visita) con gli strumenti e nei tempi di legge, la scrivente, nel declinare qualsiasi responsabilità per ogni disguido che dovesse verificarsi, invita il Direttore Generale ad apprestare ogni strumento utile al rispetto delle norme sull’emissione dei certificati.

            In attesa di conoscere gli atti adottati e il Responsabile del Procedimento, distinti saluti.

Bari, 02/07/2018
 

Il Segretario Generale Provinciale

Dott. Nicola Calabrese